IV Municipio e Comune di Roma

Mi riallaccio a questa pagina perchè ho finalmente ricevuto delle risposte.

Una da parte del Presidente del Municipio che recita (copio fedelmente, maiuscole e minuscole comprese):

l'area è stata oggetto di un intervento da parte della polizia municipale del IV gruppo : sgombero e identificazione abusivi, preciso che l'area è di competenza di roma natura cioè regione lazio! Buona giornata. Bonelli

Una da parte dell'Ama che recita:

...rispondiamo alla sua segnalazione pervenutaci dall'ufficio Relazioni con il Pubblico del Municipio IV con Prot. CD/2009/0051133 del 09/07/2009, Repertorio n° 7061 per informarla che, come verificato dal nostro Responsabile Territoriale, il Parco Fluviale da lei indicato non è di competenza della nostra Azienda ingresso compreso. AMA ha provveduto alla pulizia dell'area esterna.

La ringraziamo  per la collaborazione invitandola a rivolgersi, qualora lo ritenga necessario, al nostro Numero Verde 800 867035.
 
Distinti saluti.
Linea Verde AMA

 Una da parte dell'URP del Municipio che recita:

...la sua segnalazione è stata inoltrata per competenza a:
-    A  Romanatura, per la parte inerente al Parco Fluviale dell'Aniene, non essendo il Parco di competenza municipale, per posta elettronica all'indirizzo: posta@romanatura.roma.it, come ha poturo vedere dall'e-mail a cui è stata agginta in indirizzo.
-    All'AMA con la segnalazione repertorio n° 7061. Si sottlinea che all'epoca delle precedenti e-mail l'AMA le ha risposto (si allega la risposta dell'AMA nel caso non l'avesse ricevuta)
-    Alla Direzione Tecnica del IV Municipio, Ufficio Manutenzione strade, con la segnalazione repertorio n° 7062, che precedentemente ha però precisato che le aree di via ........., Via ....., comprtese le aree destinate a verde, non risultano essere mai state acquisite e/o cedute alla proprietà Comunale, e, quindi risultano ancora private, in quanto il tutto ricade in area distinta al catasto con foglio 273, part. 33 nper la quale è in essere un consorzio Stradale che dovrà provvedere a propria cura e spese alla relativa manutenzione delle vie sopra indicate. Inoltre ha comunicato che per quanto riguarda Via ...e via ... la buche precedentemente segnalate sono state riparate.
-    Al Comando del IV Gruppo di Polizia Municipale con la segnalazione repertorio n° 7063
naturalmente la sua nuova e-mail sarà inoltrata al Presidente ed al Direttore del Municipio.
Cordialmente
l'operatrice URP IV Municipio...

E finalmente, direte, ho delle risposte e posso essere soddisfatta.

Risposte che non portano a nulla, se guardate attentamente, che non risolvono nulla ma che demandano sempre tutto ad altri.

Ma fin qui... va ancora bene.

Ma ieri, proprio ieri, ricevo un'ulteriore mail, da parte del Sig. Luca Panariello, che, citando la sua firma in calce, è il responsabile dei rapporti con i cittadini e con le associazioni dello staff del Sindaco.

Wow!!!!

Questa lettera è talmente arrogante, spocchiosa, priva di qualsiasi tipo di risposta ad una sola delle mie domande che merita una pagina a parte, non posso inserirla qui, deve risplendere da sola per poterla leggere attentamente.

Vi anticipo alcuni punti salienti:

...probabilmente sarebbe più facile non rispondere a lettere come la Sua...

...Credo che gli armadi di tanti politici siano pieni di questo tipo di lettere a cui non è mai stato dato riscontro...

...Il Sindaco è sicuro, e già qualche dato è lì a dimostrarlo, che, contrariamente alle Sue personalissime impressioni sia stato già riconosciuto un diverso modo di amministrare che ha alla base una “idea di Roma”; ...

Ma non voglio negarvi il gusto di leggerla tutta...

LEGGETELA INTEGRALMENTE QUI

Qui sotto qualche foto di quel marciapiede di Via Nomentana, di fronte al semaforo di Via Zanardini... così giusto per non annoiarvi troppo.
Bandoni metallici perimetrali pericolanti che si affacciano su un marciapiede frequentatissimo perchè ci sono, a destra e a sinistra, due fermate di vari autobus, sporcizia, immondizia, terreno fertile per animali, zanzare, appostamenti di malviventi.

Mi piacerebbe riuscire a prendere quel pezzettino di terreno, terra di nessuno, e farci un parchetto per i cani...

Il terreno limitrofo, invece, molto più grande e nelle medesime condizioni di abbandono, è di un privato, ma il nostro Sindaco non fa niente per farlo ripulire...