Scarpine da neonato ai ferri

Non mi ero mai cimentata in questa impresa ma avendo confezionato una copertina per la figliola di un'amica ed essendomi avanzata un po' di lana ho voluto provare.

 

Ho cercato in rete ma trovavo soltanto spiegazioni per realizzare scarpine con 4 ferri, che non so usare, o con l'uncinetto.

 

Ho provato a farne una con l'uncinetto seguendo questo tutorial

 

http://www.nonsolofiori.com/download/scarpette.pdf

 

Ho voluto riprodurle in qualche modo con i ferri, il risultato non mi dispiace e condivido questa scoperta.

 

OCCORRENTE

un gomitolo da 5o gr. di lana baby
un paio di ferri nr.3
un uncinetto nr.3
un ago da lana

PUNTI IMPIEGATI

ai ferri:
punto legaccio (tutti i ferri lavorati al dritto)
punto rasato dritto (tutti i ferri dispari al dritto, tutti i ferri pari al rovescio)

all'uncinetto:
punto basso
pippiolino (3 catenelle e un punto basso sulla prima catenella)


PROCEDIMENTO

Avviare 46 maglie a lavorare 10 ferri a punto legaccio.

11° ferro:
chiudere, lavorandole al dritto, 7 maglie
lavorare al dritto le successive 9 maglie
chiudere, lavorandole al dritto, le successive 7 maglie
lavorare al dritto le maglie restanti tenendo presente che questo diventerà il primo ferro dei prossimi 10.

Lavorare a punto legaccio per 10 ferri, lasciando in sospeso, senza lavorarle, le 9 maglie che si trovano fra le 7 maglie chiuse in precedenza.

11° ferro: chiudere il lavoro

Prendere le 9 maglie rimaste in sospeso sul ferro e spostarle sul ferro di sinistra.
Partendo dal dritto lavorare 18 ferri a punto rasato dritto.

19° ferro: chiudere il lavoro.

Cucire al rovescio del lavoro prima la parte corta (fare un cerchio, come indicato dal segno rosso sulla foto a lato), poi la tomaia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per la suola montare 9 maglie e lavorarle per 20 ferri a punto legaccio. Può sembrare corta ma non lo è.

Cucirla al rovescio della scarpina.

Rifinire il collo con l'uncinetto con un punto basso sul quale fare un pippiolino, saltare una maglia, un punto basso con pippiolino, saltare una maglia ecc. ecc.

Inserire nei fori del punto appena fatto un nastrino o un cordino.

 

Se ti è piaciuto
Condividi su FaceBook