Avanzi di pastasfoglia

Spesso acquisto la pastasfoglia già pronta e stesa, non surgelata, poichè fare la pastasfoglia in casa a me sembra una follia, uno spreco di energie e di tempo, inutile... c'è quella pronta, di varie marche, più o meno gradevole.

 

Oggi, con due rotoli di pasta sfoglia ed un coppapasta rotondo, mezzo barattolo di pomodoro pelato a pezzi, un goccio d'olio, un po' di sale e di origano, ho fatto le pizzette rustiche. Buone.

 

Però... avanzano tutti i ritagli intorno ai "tondi" delle pizzette. Reimpastare la pastasfoglia non è consigliato, viene malissimo e allora?

 

Ho preso i ritagli, così come sono, sbilenchi, più piccoli o più grandi, a triangolo, ed ho messo dentro ad ognuno di loro un pezzettino di lardo di colonnata  oppure un pezzettino di formaggio filante o un pezzettino di salsiccia fresca (tutto avanzato ovviamente), li ho chiusi a saccottino senza dare una forma precisa perchè quando cuoce la sfoglia si gonfia e perde qualsiasi forma, e li ho infornati per una decina di minuti, insieme alle pizzette.

 

Sono venuti fuori dei buonissimi rustici, che, purtroppo, non ho potuto fotografare perchè sono finiti ancora bollenti, appena sfornati nelle bocche dei miei ragazzi... metto una foto presa nel web.

 


 

Se ti è piaciuto
Condividi su FaceBook